Dario, 44 anni, padre di due meravigliosi figli (Sveva e Ludovico) crede fortemente che la tecnologia possa plasmare il mondo e rendere migliore la vita delle persone. Nel mondo dell'IT da più di 23 anni, ha sempre avuto il piacere di lavorare per le più grandi aziende che guidano questa visione. Ha iniziato la sua carriera nei servizi di consulenza Microsoft, spostandosi dopo 15 anni in Apple in ruoli di vendita e decidendo infine di intraprendere un ulteriore passo di crescita in Google, dove attualmente ricopre il ruolo di Cloud Program Manager. Appassionato non solo di tecnologia ma anche di comunicazione, 10 anni fa decide di laurearsi in "Scienze della Comunicazione" presso l'Università di Modena e Reggio Emilia.

Torna su