Rione Sanità: la logica della bellezza